Come Associarsi

Modalità di iscrizione

Chi: tutti i maggiorenni con carta di identità valida
Dove: presso la sede dell’associazione a Verona in via della Valverde n. 32
Mattino: da lunedì a sabato ore 9 – 13 / Pomeriggio: lunedì, giovedì e venerdì ore 16 – 20
Si riceve anche in altri orari su appuntamento
Quando: da lunedì 11 settembre 2017, le iscrizioni sono aperte tutto l’anno

Il costo della tessera sociale 2017-2018 è di euro 100 (+ 5 euro per le nuove iscrizioni) – se hai fra i 18 e 26 anni, la tessera costa la metà

La tessera dell’associazione è personale ed è l’unico pass per l’accesso alla sala del cinema e per partecipare alle iniziative del Circolo

Le 30 proiezioni si tengono dal 5 ottobre 2017 al 24 maggio 2018 presso la sala del Cinema Kappadue (via Rosmini 1, Verona) il giovedì con tre turni a libera scelta: 16.30 -19 - 21.30

Ai Soci che presenteranno la tessera associativa, saranno riconosciute riduzioni presso istituzioni e associazioni culturali convenzionate. 

Festival di Cinema Africano: biglietto di ingresso ridotto a 4€ per le proiezioni della 37° Edizione.
Rassegna Mondovisioni: biblietto di ingresso a prezzo ridotto per le proiezioni della 6° Edizione.
Rassegna Il Grande Teatro 2017/2018: riduzione di quota per i nuovi abbonamenti alla stagione.

Teatro Filarmonico di Verona: acquisto dei biglietti per gli spettacoli realizzati da Fondazione Arena al Teatro Filarmonico nella Stagione Lirica e Sinfonica 2017/2018 a prezzo ridotto, ove indicato sui listini.
Teatro Ristori di Verona: sconto del 10% sui biglietti e sugli abbonamenti di tutti gli spettacoli presentati e organizzati dal Teatro Ristori nella stagione 2017/2018 (l’o erta non è valida sugli eventi esterni).
Associazione Idem: riduzione della quota associativa da 60€ a 50€, da 50€ a 45€ per chi rinnova, da 40€ a 35€ per chi ha meno di trent’anni.

Per diventare Socio Ordinario del Circolo del Cinema, è necessario essere maggiorenni. Si aderisce presentando un valido documento di identità e compilando la domanda di associazione, che consente di rimanere associato nel tempo, se non si rassegnano dimissioni (scritte) entro il 31 maggio di ciascun anno sociale. Trascorsa tale data senza comunicazioni scritte in merito, l’impegno d’associazione si intende rinnovato per l’anno seguente, e pertanto il Socio verrà invitato a partecipare all'Assemblea per esercitare il proprio diritto di parola e di voto. Alla partenza del nuovo anno troverà la tessera già pronta e sarà tenuto a versare al Circolo la relativa quota associativa. La data del 31 maggio è sempre la "finestra di uscita" per chi, alla fine dell'attività di proiezione, non voglia più rimanere Socio.