Condividi

Attività del Circolo del Cinema per il 63° anno sociale 2009/2010

  • Data di pubblicazione 12 settembre 2009

Le attività del Circolo del Cinema sono riservate esclusivamente ai Soci del Circolo.


Il Circolo del Cinema è un club privato dove i Soci hanno il piacere di ritrovarsi una volta alla settimana, dove si creano nuove amicizie, dove si scambiano pareri sui film visti, trovando in tutto questo una piacevole occasione di arricchimento personale.


L'accogliente sede & segreteria dell’Associazione in via della Valverde n. 32, Verona (tel. 045 8006778 - info@circolodelcinema) è aperta da settembre per il ritiro tessere dei Soci ordinari, per le operazioni relative alle nuove iscrizioni e per ogni richiesta di informazioni sull’attività del Circolo del Cinema.

Orario di apertura per i mesi di settembre e ottobre 2009 

Da lunedì a venerdì:  ore 9 - 13 / 15.30 - 19.30
Sabato: ore  9  -  13

N.B.:   La segreteria sarà aperta eccezionalmente anche:

- al sabato pomeriggio:   26 settembre  e  3 ottobre  (ore 15.30 - 19.30)

- alla domenica mattina:  27 settembre  e  4 ottobre  (ore 10 - 13)

 

 

Cosa offre il Circolo del Cinema ai propri associati 

*  Un pacchetto di trenta nuovi film, in qualche occasione con la presenza dell’autore per un incontro-dibattito.  Dei trenta film, tre vengono scelti per referendum dai Soci all’atto dell’iscrizione nell’ambito di una rosa di proposte.

* Il comodo ricevimento a domicilio a mezzo posta di 8 numeri dell’indispensabile e utile notiziario periodico “Filmese - Schermi d’autore”, con l’omaggio del raccoglitore.

* La fruizione della biblioteca specializzata (libri e riviste di cinema - videoteca) per motivi di informazione, ricerca e studio.

 

Altre importanti iniziative di arricchimento culturale

Nel corso del 63° anno sociale, il Circolo proporrà ai Soci iniziative culturali collaterali alle proiezioni, come:

*  Un ciclo di conferenze, tenute da personalità della cultura cinematografica. 

*  Quattro appuntamenti domenicali al Piccolo Teatro di Milano, per assistere a queste prestigiose rappresentazioni:

-  Il Mercante di Venezia di Shakespeare (regia di Luca Ronconi);  Pene d'amor perdute di Shakespeare (regia di Lev Dodin);  L'anima buona del Sezuan di Brecht (regia di Ferdinando Bruni, Elio De Capitani); Donna Rosita nubile di García Lorca (regia di Lluís Pasqual).

 

Inoltre i Soci del Circolo del Cinema, previa presentazione della tessera, potranno usufruire di riduzioni sia sul costo dei singoli spettacoli programmati dalla Fondazione Arena di Verona per la nuova Stagione Sinfonica-Lirica e di Balletto al Teatro Filarmonico, sia sul prezzo dei nuovi abbonamenti per la Stagione di Prosa 2009/2010 del "Grande Teatro" del Comune di Verona.